L’accesso remoto con teamviewer: studiamolo in dettaglio

Pubblicato da Nicolò La ferla in: Gestione Pc

Tempo fa avevamo visto come
controllare un pc a distanza con TeamViewer
Oggi approfondiamo l’argomento vedendo le varie opzioni del programma e come utilizzare le sue funzionalità più interessanti.
Premessa: è fortemente consigliata la lettura dell’articolo su
controllare un pc a distanza con TeamViewer
dato che in quest’articolo ci limiteremo ad approfondire e non a ripetere quanto spiegato già nell’altro articolo.

Se sei giunto a leggere quest’articolo, si presuppone che tu abbia già scaricato ed installato TeamViewer.
La fase di installazione è quella classica e non dà problemi.

Connettersi al pc in remoto

Per connettersi ad un pc remoto, fare come segue:

  1. portarsi nel desktop, cercare l’icona teamviewer 3, e premere invio
  2. l’assistito dovrà premere il tasto tab per tre volte fino alla voce “attendere la sessione ID”,
    dove avrà davanti un codice di otto cifre, che comunicherà all’assistente
  3. l’assistente scriverà il codice a otto cifre dell’assistito nella casella di testo su cui si trova una volta aperto il programma
  4. l’assistente premerà invio e avrà davanti la casella di testo dove digitare la password, che sceglierà di comune accordo con l’assistito (sarà prima l’assistito a digitarla e poi a comunicarla all’assistente)

Gestione del pc in remoto

Una volta stabilito il collegamento, l’assistente dovrà fare le seguenti manovre per gestire totalmente il pc remoto:
per prima cosa dovrà fare un doppio click col sinistro su attiva-disattiva schermo intero.
Si ingrandirà la finestra desktop remoto; facciamo ora un click sinistro e prenderemo controllo del desktop remoto.
I non vedenti dovranno invece procedere così:

  1. portare jaws al pc (con insert+meno), quindi ctrl+home, premere freccia in giù una sola volta;
  2. avviare l’etichettatore dei grafici (con insert+ctrl e la lettera g), verranno etichettati nove grafici che sono i seguenti:
    • chiudi connessione
    • aggiorna
    • opzione per la connessione
    • chat
    • trasferimento di file
    • disattivare imput remoto
    • seleziona finestra singola
    • scambio con l’interlocutore
    • attiva disattiva schermo intero
  3. premere la freccia destra fino alla voce (attiva disattiva schermo intero), qui premere due volte simultaneamente il tasto sinistro del mouse e si ingrandirà la finestra desktop remoto, quindi rimettere il cursore pc;
  4. a questo punto tenere premuti i tasti alt+shift, e premere la freccia in giù per una decina di volte (questa combinazione fa muovere la freccia del mouse sullo schermo un pixel per volta), quindi premere il tasto sinistro del mouse e l’assistente prenderà possesso del pc remoto, quindi può svolgere qualsiasi operazione

NOTA: l’assistente può gestire l’accesso remoto anche con la finestra piccola (così come si presenta all’avvio),
ma non ha la totale gestione del remoto, ad esempio non può utilizzare il tasto menù avvio (tasto windows), non può utilizzare la combinazione windows+M per tornare al desktop, o alt+tab.

Trasferimento di files o cartelle

Se l’assistente ha necessità di trasferire dei files o cartelle nel pc dell’assistito,
dovrà fare un click sinistro sulla voce trasferimento di file per aprire la finestra di trasferimento.
Qui avrà una finestra divisa in due parti:
lato pc assistente (lato sinistro), lato pc remoto (lato destro).
A questo punto l’assistente sceglierà dal lato sinistro della finestra, i file o le cartelle che andrà a trasferire sul pc dell’assistito.
Scelte le cartelle farà un click sulla voce “invio”. Si aprirà la finestra di download file, al termine della quale l’assistente premerà il pulsante “chiudi” per tornare alla finestra del desktop remoto.

Nota: i non vedenti dovranno procedere così

  1. portare jaws al pc (insert+meno), quindi ctrl+home (inizio), freccia in giù una sola volta, e con ctrl+freccia a destra cercare la voce trasferimento di file e premere tasto sinistro del mouse (cioè il tasto sopra il numero 8 tastierino numerico, o vero la barra), si aprirà la finestra di trasferimento e jaws vocalizzerà “trasferimento file a 28 367 821, cioè al numero ID, dell’esempio precedentemente riportato sopra”; a questo punto riportare il cursore al pc, avviare l’etichettatore dei grafici, (per avere una migliore gestione della finestra di trasferimento dei files, perché vi sono dei pulsanti grafici indispensabili per l’invio e ricezione dei files), verranno etichettati 10 grafici. La suddetta finestra è divisa in due parti: lato pc assistente (lato sinistro), lato pc remoto (lato destro)
  2. il sistema è posizionato nella finestra lato pc assistente (cioè lato sinistro) in visualizzazione ad elenco, quindi con le frecce verticali, cercare una cartella o un file,premere il tasto tab e il sistema si posiziona nella finestra lato pc remoto (lato destro), qui sempre con frecce verticali cercare ad esempio la cartella documenti e premere invio, a questo punto, con ctrl + tab ripetutamente cercare la voce invio pulsante e premere spazio, dopo qualche istante si aprirà la finestra di download, “vocalizzerà la percentuale di trasferimento e fa ritorno alla finestra di invio, quindi ctrl + tab, fino alla voce chiudi e premere spazio per uscire dalla finestra di trasferimento, così il sistema fa ritorno al desktop come all’inizio della connessione

Per ricevere un file o una cartella dal pc dell’assistito, l’assistente dovrà fare le stesse manovre, anziché cliccare sulla voce “invio”, cliccherà su “ricevi”.

Chiudere la connessione remota

Per chiudere la connessione remota con l’assistito, l’assistente dovrà fare un click sinistro su “chiudi connessione remota”.
Nota: i non vedenti dovranno invece procedere così

  1. portare jaws al pc (insert+meno)
  2. ctrl+home
  3. freccia in giù una sola volta, ctrl+freccia destra fino alla voce “chiudi connessione”
  4. premere il tasto sinistro del mouse, così l’assistente si disconnette dall’assistito

Oppure:

  1. disattivare lo schermo intero con la solita procedura
  2. portare jaws al pc (insert+meno)
  3. ctrl+home
  4. freccia giù una sola volta, ctrl+freccia destra fino alla voce “attiva/disattiva schermo intero”
  5. premere il tasto sinistro del mouse due volte simultaneamente,
    quindi alt+tab, e quando vocalizza teamviewer lasciare e procedere con alt+f4 ecco che il sistema si disconnetterà dal pc remoto

Nota per i non vedenti: per farsì che l’assistente possa sentire l’audio della sintesi di jaws del computer dell’assistito procedere così:
andare in pannello di controllo, suoni e periferiche audio e portarsi con ctrl+tab fino ad “audio”.
Qui ci sono le proprietà audio.
Andare con tab fino a sentire “registrazione suoni volume” e premere invio. Qui disattivare il volume del microfono.

Si ringrazia Nicolò La Ferla per le precisazioni relative al funzionamento di questo programma con lo screen reader Jaws per windows.

Condividi su:
Se il blog ti piace diventa nostro fan su Facebook risolvi i tuoi problemi con il computer sul forum Ricevi gli articoli via email

Autore

Nicolò La ferla

Tag:

Leggi anche:

9 Risposte a “L’accesso remoto con teamviewer: studiamolo in dettaglio”

  1. Talksina scrive:

    team viewer mi accede al desktop remoto però il mio jaws non parla…vi siete dimenticati di scrivere come farlo andare. Cioè è stato scritto qualcosa relativo al wave ma non ci ho capito assolutamente niente e selezionare “wave” dal volume di controllo registrazione COME MI ERA SEMBRATO DI CAPIRE DAL COMMENTO DI PAOLO, NON funziona

  2. Leonardi Paolo scrive:

    Devi andare in pannello di controllo, suoni e periferiche audio e portarti con ctrl+tab fino ad “audio”. Qui ci sono le proprietà audio.
    Vai con tab fino a sentire “registrazione suoni volume” e dai invio. Qui disattivi il volume del microfono.

  3. sara scrive:

    non so come si fa a muovere la freccetta a un altro compiuter

  4. Leonardi Paolo scrive:

    @ sara:
    se sei l’assistente devi procedere così dopo aver stabilito la connessione:
    un doppio click col sinistro su attiva-disattiva schermo intero;
    Si ingrandirà la finestra desktop remoto; fai un click col sinistro e dovresti avere il desktop della persona che stai assistendo; a questo punto muoviti con il tuo mouse nel desktop dell’assistito e sarà come se lo stesse facendo l’assistito stesso.
    Fai sapere, ciao!

  5. Schizzo scrive:

    Ciao. Io ho un problema. Tutto sembra andare a buon fine (il PC assisistito conferma la connessione) ma quando clicco su “collegarsi con l’interlocutore” non mi si apre nessuna finestra di gestione del PC che devo controllare… come risolvo?

  6. Leonardi Paolo scrive:

    @ Schizzo:
    Una volta stabilito il collegamento, devi fare un doppio click sinistro su “attiva-disattiva schermo intero” e ti si dovrebbe ingrandire la finestra “desktop remoto”; poi fai un click col sinistro nella finestra ingrandita e dovresti prendere controllo dell’altro computer.
    Facci sapere, a presto!
    Paolo Leonardi

  7. Pupo81 scrive:

    Salve a tutti, vorrei sapere se per caso c’e anche la possibilità di sentire l’audio mentre si da assitenza.
    Vi ringrazio anticipatamente.

  8. nicolò scrive:

    Ciao Toni, si, è possibile ottenere l’audio dell’assistito nel tuo pc! ti
    devi portare nel pannello di controllo dell’assistito, quindi suoni e
    periferiche audio, con ctrl + tab, su proprietà audio, tab fino
    registrazione volume e premi spazio! adesso tab fino a wave e premi spazio
    dove ti dice disattivato! così otterrai l’audio nel tuo pc! attenzione le
    schede audio non sono tutte uguali! potresti non trovare codesta opzione! in
    alternativa, devi attivare dove dice sintetizzatore! spero di essere stato
    d’aiuto! cordiali saluti a tutti! ciao ciao, da Nicolò!
    @ Pupo81:
    @ Pupo81:
    Pupo81 ha scritto::

    Salve a tutti, vorrei sapere se per caso c’e anche la possibilità di sentire l’audio mentre si da assitenza.
    Vi ringrazio anticipatamente.

  9. Pupo81 scrive:

    @ nicolò:
    Ciao Nicolò , come prima cosa ti ringrazio tantissimo per la tua disponibilità e pazienza (qualità ormai rara a questo mondo), sai ho provato in tutti i modi a fare i passaggi che hai detto ma non ho trovato nessuna di queste, apparte “Pannello di controllo e Audio”.
    Ti sarei molto grato se mi specificami più dettagliatamente i passaggi così forse ci arrivo.
    Se ti è d’aiuto il pc e un windows vista.
    Ti ringrazio anticipatamente.
    Buona giornata .

Rispondi