UndelteMyFiles guida completa per recuperare documenti-foto-email scomparse dal PC o altri dispositivi di memoria

Pubblicato da Paolo Leonardi in: Recupero dati

“Come recuperare foto, documenti, email, video, musica?”
Se siete assidui frequentatori del nostro blog, avrete imparato oramai che anche in seguito a problemi di ogni genere o quasi col computer è possibile
recuperare i dati
senza dover per forza portare il computer da un tecnico. Esistono software per il recupero dei dati (ne abbiamo recensiti diversi nella sezione apposita), quello che vi presentiamo oggi è un must-have per il recupero dei dati, vediamo di che si tratta.

Il software di cui vi parliamo oggi è UndelteMyFiles, integra funzioni per il recupero dati da qualunque tipo di supporto. Andiamo a vedere nel dettaglio tutte le funzionalità del programma.
Nota per i non vedenti: il programma si presenta piuttosto difficoltoso da usare. Ci si può facilmente spostare tra i pulsanti con tab, ma viene letto continuamente il numero del grafico. Nonostante questo però consiglio assolutamente di seguire la guida e di trovare qualche escamotage per poter usare questo programma; non è uno di quei programmi che si usano tutti i giorni, ma che si deve avere SEMPRE a disposizione per qualunque emergenza.

FILE RESCUE

E’ la funzione per il recupero di tutti i dati; una volta premuto il pulsante “file rescue”, dovremo selezionare il supporto da cui recuperare i dati, dopodiché premeremo il pulsante “scan” per avviare l’operazione di recupero.
Una volta terminata l’analisi scegliamo quali file e cartelle recuperare spuntando le apposite caselle e premiamo il pulsante “recover”. Ora non resterà che scegliere dove riportare tutti i dati recuperati (il consiglio è di creare un’apposita cartella sul desktop chiamandola magari “recovery” o qualcosa di simile).

Files Wiper

Permette di eliminare in maniera definitiva i dati che andremo a selezionare.

Media Recover

E’ una funzione identica a “file rescue” ma limita la ricerca per il recupero dei soli file multimediali (foto, musica e video).

Emergency Disk Image

Permette di creare un disco di backup contenente tutti i dati.

Deleted File Search

Permette di eseguire una ricerca specifica per un determinato file che vogliamo recuperare.

Mail Rescue

Anche in questo caso si tratta di una funzione equivalente a quella di “file rescue”m ma in riferimento alle email cancellate da Outlook Express, Microsoft Outlook, Eudora e Netscape.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Sito ufficiale
Disponibile per sistemi Windows.
Fonte:
chicchedicala

Condividi su:
Se il blog ti piace diventa nostro fan su Facebook risolvi i tuoi problemi con il computer sul forum Ricevi gli articoli via email

Autore

Paolo Leonardi è un giovane geek e blogger non vedente, appassionato di accessibilità ed usabilità del web, SEO, IT security e informatica e tecnologia in generale. È pianista diplomato in conservatorio e studente del 5° anno di giurisprudenza. Puoi aggiungerlo al tuo network professionale su LinkedIn o come amico su facebook o seguirlo su twitter

Tag: , , , ,

Leggi anche:

3 Risposte a “UndelteMyFiles guida completa per recuperare documenti-foto-email scomparse dal PC o altri dispositivi di memoria”

  1. joelle melis scrive:

    Non ho usato la casella di posta per molto tempo e le mie mail sono andate perdute

  2. Leonardi Paolo scrive:

    @ joelle melis:
    intanto grazie della partecipazione!
    Credo tu faccia riferimento alla cancellazione automatica delle email in seguito al non uso della propria casella di posta per 60 giorni (in genere); se così fosse, non puoi recuperarle, dato che quelle email risiedono sul server del provider di posta. Esempio: hai una email @libero.it e la tua casella scade per non uso dopo 60 giorni di inattività; almeno che tu non abbia scaricato la posta da un client di posta (outlook express, thunderbird, microsoft outlook, eudora, ecc…), quelle email vanno perdute.
    A presto!
    Paolo Leonardi

  3. ALESSIO scrive:

    Ciao Paolo, sono uno studente universitario in piena tesi attualmente. Ho avuto un problema serio con il mio file in word sul quale stavo lavorando al mio progetto. Il file in questione si trovava su una chiavetta usb e da mesi la stessa mi dava problemi nella fase di estrazione: non sempre il software si disattiva correttamente, a volte costringendomi di toglierla forzatamente. Cosa mi consigli di fare? Questo file devo recuperarlo a tutti i costi, perché sono anche stretto con i tempi. Purtroppo ho sbagliato a non farmi delle copie. Sono disposto anche di usufruire di programmi a pagamento, basta che si trova il sistema per poter recuperare tutto. Ti ringrazio in anticipo a presto!

    ALESSIO BRANCACCIO – UNIVERSITA’ DELL’AQUILA

Rispondi