Visualizza articoli della categoria:

ago 09 2009

8.12 – Inviare un messaggio a più indirizzi

Category: Primi passi con il computerPaolo Leonardi @ 10:54

INVIARE UN MESSAGGIO A PIU’ INDIRIZZI

Per inviare un messaggio a più indirizzi email contemporaneamente, ti
consiglio prima di tutto di inserirli nella rubrica.
Per farlo, vedi il Passo 8.11 precedente.
Segui poi questi passi.

  1. Apri un nuovo messaggio cliccando su “Crea messaggio”
  2. clicca sul pulsante “A:” (a prima vista non sembra un pulsante!).
    Viene aperta la finestra di dialogo “Seleziona destinatari”.
  3. Seleziona con un clic il contatto scelto
  4. clicca sul pulsante “A:->” oppure “CC->” oppure “CCN->”.
  5. Ripeti. Seleziona con un clic il secondo contatto scelto
  6. clicca sul pulsante “A:->” oppure “CC->” oppure “CCN->”
    … e cosi via, per il terzo, quarto, quinto, ennesimo contatto.
  7. Clicca su OK
  8. completa il messaggio digitando l’oggetto ed il corpo del
    messaggio e
  9. clicca su “Invia”.

COSA SIGNIFICA -A: -CC: -CCN?

La finestra di dialogo “Seleziona destinatari” è sostanzialmente divisa in
quattro riquadri.
Nel riquadro di sinistra c’è l’elenco dei contatti della tua rubrica.
Nei tre riquadri di destra dall’alto in basso, potranno essere inseriti,
rispettivamente:

  • gli indirizzi dei destinatari dei messaggi (A:)
  • gli indirizzi ai quali porti a conoscenza il messaggio (CC = copia carbone)
  • gli indirizzi ai quali porti a conoscenza il messaggio, ma che vuoi tenere
    nascosto il loro indirizzo a tutti gli altri destinatari del messaggio (CCN =
    copia carbone nascosta).

Autore: Gianni Crestani
Revisore: Paolo Leonardi

Tag:


ago 09 2009

8.11 – La rubrica di Outlook Express

Category: Primi passi con il computerPaolo Leonardi @ 10:52

LA RUBRICA

Outlook Express ti permette di creare una rubrica di indirizzi di posta
elettronica.
In questo modo non dovrai digitare ogni volta gli indirizzi email, quando devi
inviare un messaggio.

FAR APPARIRE IL RIQUADRO CONTATTI (RUBRICA)

Dopo aver aperto Outlook Express, osserva
in basso a sinistra.
Dovresti vedere il riquadro Contatti (che
rappresenta la rubrica).
Se non lo vedi, segui questa procedura per
poterlo visualizzare.

  1. Dalla barra dei menu clicca su “Visualizza” > “Layout”
  2. clicca sulla casella di controllo “Contatti”
  3. clicca su OK.

INSERIRE INDIRIZZI EMAIL NELLA RUBRICA

Per inserire un indirizzo di posta elettronica nella rubrica,

  1. dal riquadro Contatti, clicca su “Contatti” (si apre un menu a discesa)
  2. clicca su “Nuovo contatto”
  3. ella casella nome digita un nome o soprannome o società
  4. nella casella “indirizzi posta elettronica” digita l’email
    corrispondente
  5. clicca su OK.

INVIARE UN MESSAGGIO AD UN CONTATTO INSERITO IN RUBRICA

Per inviare un messaggio ad un indirizzo inserito nella rubrica,

  1. dal riquadro Contatti in basso a sinistra
  2. fai doppio clic sul contatto desiderato.
    Verrà così aperto un nuovo messaggio da inviare, con l’indirizzo di posta
    elettronica già inserito.
    Vedrai il nome, ma è l’indirizzo email che viene memorizzato!
    Ti basterà a questo punto,
  3. inserire l’oggetto del messaggio
  4. digitare il testo del messaggio e
  5. cliccare su invia.

INSERIRE UN CONTATTO CON UN SEMPLICE CLICK

Esiste un piccolo trucco per inserire un contatto nella rubrica, in modo veloce
ed esente da errori.

  1. Quando ti arriva un messaggio da qualcuno che vorresti avere in
    rubrica
  2. senza aprire il messaggio, clicca con il tasto destro sulla riga del
    messaggio
  3. dal menu contestuale clicca su “Aggiungi il mittente alla rubrica”.
    … Ed il gioco è fatto!

Autore: Gianni Crestani
Revisore: Paolo Leonardi

Tag:


ago 09 2009

8.10 – Inserire immagini, foto e allegati in una email

Category: Primi passi con il computerPaolo Leonardi @ 10:49

INSERIRE UN’IMMAGINE

Per inserire un’immagine in una email (con il programma Outlook Express),

  1. dopo aver cliccato su “Crea messaggio”
  2. clicca nel corpo del messaggio (un clic al centro della finestra)
  3. dalla barra dei menu clicca su “Inserisci” > “Immagine”
  4. dalla finestra di dialogo “Immagine” clicca sul pulsante “Sfoglia”
  5. fai doppio clic sulla cartella dove risiede l’immagine che vuoi
    inserire (ad esempio la cartella “Immagini”)
  6. fai doppio clic sull’immagine da inserire
  7. clicca su OK per confermare.
    L’immagine è stata inserita!

Per inserire più immagini, ripeti
operazioni sopra descritte, partendo
dal punto 3.
Un’avvertenza: nel caso in cui, hai cliccato sull’immagine già inserita, prima
di inserire l’immagine successiva, deseleziona l’immagine già inserita.

INSERIRE UN ALLEGATO<(h2>
Tramite email, puoi inviare qualsiasi tipo di file:
un documento word, un foglio di excel, una foto, eccetera.
Per inviare un file tramite email,

  1. clicca su “Inserisci” > “Allegato”
  2. oppure, clicca sull’icona “Allega”
  3. fai doppio clic sulla cartella contenente il file da inviare
  4. fai doppio clic sul file da allegare.
    Sotto l’oggetto del messaggio, verrà inserita una nuova riga “Allega:”, dove
    verranno visualizzati tutti i file allegati.

Per inserire ulteriori allegati, ripeti l’operazione, partendo dal punto 1.

Autore: Gianni Crestani
Revisore: Paolo Leonardi


ago 09 2009

8.9 – Leggere, rispondere, eliminare email

Category: Primi passi con il computerPaolo Leonardi @ 10:47

LEGGERE LE EMAIL RICEVUTE < /h2
Dopo aver cliccato sul comando “Invia/Ricevi”, le eventuali email che hai
ricevuto verranno depositate nella cartella “Posta in Arrivo”.
Per leggerle,

  1. clicca sulla cartella “Posta in arrivo” (se è necessario).
    Nella finestra di destra vedrai un elenco delle email ricevute.
    Ogni riga corrisponde ad una email con i seguenti importanti dettagli:
    ”Da” = descrizione del mittente
    ”Oggetto” = oggetto del messaggio, ovvero titolo che il mittente ha dato al
    messaggio
    ”Ricevuto” = giorno e orario di spedizione del messaggio.
    ”clip” = se viene visualizzata una clip, il messaggio riferito a quella riga
    contiene uno o più allegati.
    I messaggi evidenziati in grassetto vengono intesi come non ancora letti.
  2. Fai doppio clic sulla riga del messaggio che vuoi leggere.
    Verrà così aperta una nuova finestra dalla quale potrai leggere il contenuto
    del messaggio.
    Per leggere gli altri messaggi,
  3. senza chiudere la finestra del messaggio, clicca sul comando
    successivo
  4. clicca sul comando precedente per tornare a rivedere il messaggio
    appena visto.

COME RISPONDERE AD UNA EMAIL

C’è un modo molto semplice per rispondere ad una email ricevuta.

  1. Apri il messaggio a cui vuoi rispondere (doppio clic sulla riga)
  2. clicca sul comando “Rispondi” (prima icona a sinistra della barra degli
    strumenti). Cosa è successo ?
    E’ stato creato un nuovo messaggio con già compilata la casella del
    destinatario (campo “A:”), la casella dell’oggetto e copia del messaggio
    ricevuto. A te non rimane altro che scrivere la tua risposta.
  3. Scrivi nel corpo del messaggio la tua risposta
  4. clicca sul comando “Invia”.
    Anche in questo caso il messaggio verrà depositato temporaneamente nella
    cartella “Posta in uscita”.
    Verrà realmente inviato dopo la connessione ad internet e dopo aver cliccato
    sul comando “Invia/Ricevi” .

ELIMINARE UNA EMAIL

Per eliminare una email hai l’imbarazzo della scelta!

  1. Seleziona la riga del messaggio da eliminare (con un clic)
  2. clicca su comando “Elimina” dalla barra degli
    strumenti.
    Oppure,
  3. premi il tasto “CANC” da tastiera.
    Oppure,
  4. clicca con il tasto destro e dal menu contestuale clicca cu elimina.
    Oppure,
  5. trascina il messaggio sulla cartella “Posta eliminata”.

Infine, per cancellare velocemente i messaggi dalla “Posta eliminata”,

  1. clicca con il tasto destro sulla cartella “Posta eliminata”
  2. dal menu contestuale clicca su “svuota cartella posta eliminata”.
    Dalla finestra di dialogo apertasi,
  3. clicca su “Si” per confermare la scelta.

Autore: Gianni Crestani
Revisore: Paolo Leonardi


ago 09 2009

8.8 – Inviare una semplice email

Category: Primi passi con il computerPaolo Leonardi @ 10:44

INVIARE UNA SEMPLICE EMAIL CON OUTLOOK EXPRESS

Sei finalmente giunto al traguardo !
Outlook Express è pronto per inviare e ricevere le “sospirate” email.
Tutte le istruzioni delle lezioni precedenti le puoi anche dimenticare !
Ti puoi ora concentrare sull’uso del programma.
Vediamo in questa lezione come poter inviare delle semplici email.

  1. Apri il programma Outlook Express
  2. clicca sul primo pulsante in alto a sinistra “Crea messaggio” o premi ctrl+n da tastiera.
    Verrà aperta una nuova finestra, nella quale potrai comporre il tuo
    messaggio.
  3. Nella casella a destra di “A:” digita l’indirizzo esatto a cui dovrai
    spedire il messaggio
  4. nella casella a destra di “Oggetto:” digita un titolo che riassuma il
    contenuto del messaggio (nell’esempio: Prova di invio)
  5. nel corpo del messaggio (la parte sottostante) digita il contenuto del
    messaggio
  6. terminata la stesura del messaggio, clicca sul pulsante “Invia”
    (in alto a sinistra).
    Se hai personalizzato Outlook Express come ti ho descritto all’inizio di
    questa lezione,
    il messaggio verrà temporaneamente collocato nella cartella “Posta in
    Uscita”, e quindi non subito inviato.
    Per inviare il messaggio,
  7. collegati ad Internet
  8. clicca sul pulsante “Invia/Ricevi” posto sulla barra degli strumenti.

Nota per i non vedenti: tutta la procedura è perfettamente accessibile muovendosi con il tasto tab.

COME E’ STRUTTURATA LA FINESTRA DI OUTLOOK EXPRESS

Ora che hai assaporato l’invio di una email, facciamo un passo indietro e
vediamo come è disposto il layout (vedi il Passo 8.7 precedente per sapere
cosa significa layout).
La finestra del programma è divisa in 3 finestre (4 se non hai cambiato le
impostazioni iniziali).
In alto a sinistra c’è la finestra delle cartelle dove vengono visualizzate.
In basso a sinistra c’è la finestra dei contatti dove vengono visualizzati i nomi
di persone, enti o altro, e dove memorizzerai il loro indirizzo di posta
elettronica.
A destra, la finestra più grande visualizza l’elenco dei messaggi.

NAVIGARE TRA LE CARTELLE DI POSTA

  1. Clicca su “Posta in arrivo”.
    Sulla finestra destra appare l’elenco dei messaggi ricevuti.
  2. Clicca su “Posta in uscita”.
    Sulla finestra destra appare l’elenco dei messaggi che sono in attesa di
    essere inviati.
  3. Clicca su “Posta inviata”.
    Sulla finestra destra appare l’elenco delle copie dei messaggi che tu hai
    inviato.
  4. Clicca su “Posta eliminata”.
    Sulla finestra destra appare l’elenco dei messaggi eliminati ma ancora
    recuperabili.
  5. Clicca su “Bozze”.
    Sulla finestra destra appare l’elenco dei messaggi in fase di elaborazione,
    ovvero quei messaggi che hai iniziato a scrivere, ma che non sono ancora
    pronti da inviare.

Nota per i non vedenti: per navigare tra le cartelle di posta si dovrà accedere a posta in arrivo dalla finestra principale di outlook express e poi premere il tasto backspace (quello per cancellare); avremo ora tutto un elenco di cartelle (posta in arrivo, posta in uscita, posta inviata, posta eliminata, bozze), più tutte le cartelle eventualmente create da noi per la gestione della propria posta. Ci si potrà muovere all’interno di queste cartelle dapprima con le frecce e poi premendo il tasto invio per accedere alla cartella selezionata; per tornare all’elenco delle cartelle si procederà nell’identico modo, premendo il tasto backspace una volta dentro la cartella scelta.

Autore: Gianni Crestani
Revisore: Paolo Leonardi

Tag:


ago 09 2009

8.7 – Personalizzare Outlook Express

Category: Primi passi con il computerPaolo Leonardi @ 10:42

Con le lezioni precedenti hai visto come configurare un account di posta
elettronica. Ora prima di passare alla creazione ed invio dei messaggi,
vediamo come personalizzare il programma Outlook Express.

PERSONALIZZARE OUTLOOK EXPRESS

Outlook Express ha (come tutti i programmi) delle impostazioni predefinite,
ma alcune sono fastidiose e addirittura possono diventare pericolose ai fini
della sicurezza.
Quindi prima di usarlo ti consiglio di procedere a
personalizzarlo nel modo seguente.

  1. Dalla barra dei menu clicca su “Strumenti” –
    “Opzioni”
  2. Dalla finestra di dialogo “Opzioni” nella
    scheda “Generale”,
  3. spunta la casella di controllo “All’avvio, vai
    alla cartella Posta in arrivo”.
    In questo modo d’ora in avanti, quando aprirai il programma, verrà subito
    visualizzata la cartella contenente i messaggi che ricevi.
  4. Togli la spunta dalla casella di controllo “Invia e ricevi messaggi
    all’avvio”.
    In questo modo, quando aprirai il programma, non ti verrà richiesto di
    effettuare subito una connessione ad Internet.
  5. Togli la spunta dalla casella di controllo “Rileva nuovi messaggi
    ogni 30 minuti”.
    Eviterai la fastidiosa richiesta di connessione ad Internet ogni 30 minuti,
    mentre stai lavorando con il programma sconnesso da Internet.
    N.B.: Il vantaggio di un programma di posta elettronica come Outlook
    Express è quello di poter leggere e scrivere messaggi, rimanendo scollegati
    da Internet. Quando sarà opportuno ti collegherai per inviare e ricevere
    eventuali messaggi. Il tempo di trasmissione e ricezione di messaggi testuali
    è solitamente inferiore al minuto.
  6. Tieni aperta la finestra “Opzioni” e clicca sulla scheda “Invio”
  7. togli la spunta dalla casella di controllo “Invia messaggi
    immediatamente”
  8. clicca sul comando OK.
    In questo modo i messaggi da te creati verranno collocati temporaneamente
    nella cartella “Posta in uscita” da dove potranno in seguito
    essere inviati cliccando sul comando “Invia e Ricevi”.

CAMBIARE IL LAYOUT DI OUTLOOK EXPRESS

Che cos’è il layout ?
Il layout è la disposizione degli oggetti che vengono visualizzati dalla finestra
del programma.
Gli oggetti sono la barra dei menu, la barra degli strumenti, le finestre interne
del programma.
Quindi cambiare o modificare il layout significa nascondere o disporre inposizioni diverse gli oggetti che compongono la finestra del programma.

Per modificare il layout,

  1. dalla barra dei menu clicca su “Visualizza” –
    “Layout”
  2. dalla finestra di dialogo “Proprietà Layout” togli la spunta dalla
    casella di controllo “Visualizza riquadro in anteprima”
  3. clicca sul comando OK.

Eviterai così di visualizzare subito il contenuto dei messaggi nella finestra di
anteprima.
Questa impostazione è utile, perchè in questo modo, non vengano aperti
automaticamente messaggi indesiderati e potenzialmente pericolosi per il
tuo computer provenienti da mittenti invasivi.
Se il messaggio non viene aperto (mentre sei connesso ad internet), i
mittenti non potranno sapere che il tuo indirizzo email esiste e/o capire che
hai letto il loro messaggio e quindi forse, non ti invieranno altri messaggi.
Devi sapere, infatti, che all’interno dei messaggi, questi fantomatici mittenti
potrebbero inserire delle immagini (anche seminascoste) collegate al loro
server-computer e quindi capire se tu hai letto il messaggio o meno.
Se sei proprio curioso di vedere il messaggio, aprilo dopo esserti scollegato
da Internet, ma mi raccomando non aprire gli eventuali allegati di
provenienza dubbia … e poni comunque attenzione anche a quelli
apparentemente “famigliari”.
Se non sai cos’è un allegato, segui le prossime lezioni e lo scoprirai.

Autore: Gianni Crestani
Revisore: Paolo Leonardi

Tag:


ago 09 2009

8.6 – Configurare la posta elettronica in Outlook Express

Category: Primi passi con il computerPaolo Leonardi @ 10:41

PARAMETRI DI ESEMPIO

Se sei riuscito/a a recuperare i giusti parametri seguendo la lezione
precedente. Passiamo ora a configurare la posta elettronica in Outlook
Express con un esempio pratico.
Questi sono i parametri di esempio che tu dovrai opportunamente sostituire
con i tuoi:
email = superpippo3333@yahoo.it
account = superpippo3333
password = nonteladico
POP3 = pop.mail.yahoo.it
SMTP = smtp.tele2.it

CREARE UN ACCOUNT

  1. Dopo aver aperto il programma Outlook Express
  2. dalla barra dei menu clicca su “Strumenti” > “Account”
  3. dalla finestra “Account Internet” clicca sulla scheda “Posta elettronica”.
    Da qui potrai sempre vedere l’elenco degli account impostati.
  4. Clicca sul pulsante “Aggiungi” > “Posta elettronica”
    Verrà avviata la creazione guidata per configurare la tua posta elettronica.
  5. Inserisci il tuo nome o soprannome sulla scheda “nome utente”.
  6. Clicca su “Avanti”
  7. inserisci il tuo indirizzo esatto di posta elettronica sulla scheda
    “Indirizzo per la posta internet”.
    Stai attento/a a non commettere errori -non usare spazi.
  8. Clicca su “Avanti”.
  9. Ed eccoci alla misteriosa scheda del POP3 ed SMTP.
    Qui dovrai inserire esattamente i parametri che hai rilevato dalla lezione
    precedente.
  10. Inserisci il server della posta in arrivo POP3, IMAP o HTTP (solo quello POP3)
  11. inserisci il server della posta in uscita (SMTP)
  12. 9 -clicca su “Avanti”.
  13. Nella scheda successiva “Accesso alla posta internet”, inserisci esattamente il tuo nome account
  14. inserisci la password che hai scelto in fase di registrazione della tua nuova casella email.
    Se in seguito, non vuoi ogni volta inserire la tua password per inviare e/o
    scaricare i tuoi messaggi,
  15. spunta la casella “Memorizza password”
  16. clicca su “Avanti”
  17. clicca su “Fine” per terminare la configurazione della posta
    elettronica
  18. clicca sul pulsante “Chiudi”.
    Ora Outlook Express è pronto per ricevere ed inviare i messaggi.

Nota per i non vedenti: tutta la procedura è perfettamente accessibile muovendosi con il tasto tab fra i vari campi da riempire.

RICEVERE I MESSAGGI DI POSTA ELETTRONICA

Vediamo ora come ricevere i messaggi che eventualmente qualcuno ti ha
spedito.

  1. Collegati ad Internet
  2. apri il programma di posta elettronica Outlook Express
  3. clicca su pulsante “Invia e Ricevi” posto sulla barra degli strumenti o premi ctrl+m da tastiera.

Se non viene rilevato alcun errore, allora hai eseguito un buon lavoro.
Complimenti !

Autore: Gianni Crestani
Revisore: Paolo Leonardi


ago 09 2009

8.5 – Recuperare i parametri per configurare la posta elettronica

Category: Primi passi con il computerPaolo Leonardi @ 10:39

CONFIGURARE UN ACCOUNT -COSA SIGNIFICA

Un altro svantaggio di un programma di posta
elettronica (come Outlook Express) è il fatto
che prima di poterlo usare dovrai configurare il
tuo (o i tuoi) account.
Sembra un’operazione che possono fare solo tecnici o guru informatici, ma seguendo questa
e la prossima lezione e con un po’ di pazienza, raggiungerai l’insperata
meta!
Cosa significa configurare un account ?
Configurare significa che dovrai preparare il programma (in questo caso
Outlook Express) a ricevere ed inviare messaggi di posta elettronica usando
il tuo account (email) personale.
Il tuo Account personale coincide quasi sempre con il tuo indirizzo di posta
elettronica o parte di esso.

RECUPERARE I PARAMETRI PER CONFIGURARE L’ACCOUNT

Prima di tutto dovrai recuperare tutti i parametri che ti mette a disposizione il
“server” che ha creato la tua email personale.
Qual è il tuo server ?
Il tuo server lo leggi direttamente dalla scritta che sta a destra del simbolo
chiocciola (@) della tua email.
Se la tua email è superpippo3333@yahoo.it, il server di riferimento è
yahoo.it.
Se la tua email è topolino@libero.it, libero.it sarà il server della tua email.
I parametri da recuperare sono:

  • Email
  • Account
  • Password
  • POP3
  • SMTP

I primi tre parametri (email, account, password) variano a seconda della
email e password che hai creato tu al momento della registrazione.
Quindi ad esempio,
per una email = superpippo3333@yahoo.it,
avrai un account = superpippo3333ed una password = nonteladico
Oppure,
per una email = topolino@libero.it
avrai un account = topolino@libero.it
ed una password = tidicominni
Mentre per gli atri due parametri (POP3 e SMTP), ogni server ha i suoi
specifici e sono comuni a tutte le email con uguale server.

PARAMETRI POP3 ED SMTP DEI PRINCIPALI SERVER

Qui di seguito elenco a titolo indicativo i parametri POP3 ed SMTP dei
principali server.
Per maggior precisione ed aggiornamento ti consiglio comunque di
consultare direttamente il sito del server.

Server fornitore email POP3 SMTP aliceposta.it in.aliceposta.it out.aliceposta.it yahoo.it pop.mail.yahoo.it smtp.mail.yahoo.it libero.it popmail.libero.it mail.libero.i virgilio.it in.virgilio.it out.virgilio.i tiscali.it pop.tiscali.it smtp.tiscali.it tele2.it pop.tele2.it smtp.tele2.i lycos.it pop.lycos.it smtp.lycos.it inwind.it popmail.inwind.it mail.inwind.it iol.it popmail.iol.it mail.iol.it blu.it popmail.blu.it mail.blu.it poste.it relay.poste.it relay.poste.it jumpy.it pop.jumpy.it mail.jumpy.it Infinito.it pop3.infinito.it smtp.infinito.it kataweb.com pop.katamail.com smtp.katamail.com aruba.it pop3.aruba.it smtp.aruba.it email.it popmail.email.it smtp.email.it gmail.com pop.gmail.com smtp.gmail.com

Per un elenco completo ti rimando all’
articolo su manualissimo.it

CON QUALE PROVIDER SEI COLLEGATO ?

C’è un’altra cosa da conoscere prima di configurare la posta elettronica: il tuo provider di accesso ad internet.
Ovvero, ogniqualvolta ti connetti ad internet viene composto un numero, il
quale identifica il tuo provider di accesso ad internet.
Per alcune configurazioni è possibile che come parametro del server smtp si debba inserire non quello del fornitore email, ma quello del nostro provider; riportiamo un elenco di seguito:

N.B: anche qui, per maggior precisione ed aggiornamento ti consiglio comunque
di consultare direttamente il sito del server.

Provider Numero di telefono SMTP libero.it 7027020000 mail.libero.it virgilio.it 7020001033 out.virgilio.it tiscali.it 7023456789 smtp.tiscali.it tele2.it 7020221022 smtp.tele2.it inwind.it 7027020000 mail.inwind.it iol.it 7027020000 mail.iol.it blu.it 7027020000 mail.blu.it

Ho appositamente aggiunto la colonna del parametro SMTP perché il tuo
parametro SMTP dipende dal tuo provider, ovvero dipende dal numero
telefonico che componi quando ti connetti ad internet.

PRECISAZIONE

Un’ultima precisazione.
Alcuni server/provider (ad esempio libero.it) permettono di gestire la posta
elettronica che loro forniscono (ad esempio …@libero.it), con programmi
come Outlook Express solamente se si usa la loro connessione
(7027020000 – mantenendo l’esempio di libero.it).

ESEMPI CONCRETI DI CONFIGURAZIONE

Per capire meglio tutta questo “baradan” ti propongo degli esempi concreti.
1° esempio
Possiedi una email = superpippo3333@yahoo.it
ed hai una connessione = tele2.it
I parametri per la configurazione sono:
email = superpippo3333@yahoo.it
account = superpippo3333
password = cipciop
POP3 = pop.mail.yahoo.it
SMTP = smtp.tele2.it
2° esempio
Possiedi una email = topolino@libero.it
ed hai una connessione = libero.it
I parametri per la configurazione sono:
email = topolino@libero.it
account = topolino@libero.it
password = tiptap
POP3 = popmail.libero.it
SMTP = mail.libero.it
3° esempio
Possiedi una email = minni@libero.it
ed hai una connessione = virgilio.it
I parametri per la configurazione sono:
NESSUNO perché non puoi gestire l’email @libero, collegandoti al provider
virgilio.it.
La potrai solamente gestire dal web, su www.libero.it.
4° esempio
Possiedi una email = pallino@poste.it
ed hai una connessione = libero.it
I parametri per la configurazione sono:
email = pallino@poste.it
account = pallino@poste.it
password = scripscrap
POP3 = relay.poste.it
SMTP = mail.libero.it

POP3 ed SMTP COSA SONO ?

A titolo informativo,
POP3 è il parametro che ti permette di RICEVERE i messaggi,
SMTP è il parametro che ti permette di INVIARE i messaggi.
Pertanto se ricevi i messaggi, ma non riesci a spedirli, molto
probabilmente hai impostato l’SMTP sbagliato.
Al contrario, se riesci ad inviare i messaggi, ma non riesci a riceverli, molto
probabilmente hai impostato il POP3 sbagliato.
Per un elenco di tutti i parametri di posta dei maggiori provider che offrono la creazione di indirizzi email, ti rimando all’apposito articolo su manualissimo.it
tutti i parametri per configurare la posta elettronica

Autore: Gianni Crestani
Revisore: Paolo Leonardi

Tag:


ago 09 2009

8.4 – Introduzione ad Outlook Express

Category: Primi passi con il computerPaolo Leonardi @ 10:37

Nelle lezioni precedenti hai visto come gestire la posta
elettronica, utilizzando il servizio disponibile direttamente dal
web.
Esiste un altro metodo per gestire la posta elettronica:
utilizzare un programma apposito come Outlook Express.

Se hai come sistema operativo Windows, Outlook Express lo troverai
sicuramente tra i tuoi programmi.

POSTA ELETTRONICA GESTITA DAL WEB -VANTAGGI E SVANTAGGI

Il servizio disponibile dal web, ha il VANTAGGIO
di essere accessibile da qualsiasi computer collegato ad internet.
Quindi se ti trovi in vacanza o in qualsiasi luogo del mondo, potrai gestire la
tua posta elettronica a patto di avere appunto un PC collegato ad internet.
Ha lo SVANTAGGIO,
di esigere una connessione ad internet più lunga.
Ovvero, devi rimanere collegato alla linea telefonica più a lungo per poter
gestire la posta (ricezione, invio, eliminazione, creazione cartelle, eccetera),
con conseguente costo economico più oneroso (se hai un contratto a
tempo).

POSTA ELETTRONICA GESTITA CON OUTLOOK EXPRESS
VANTAGGI E SVANTAGGI

I vantaggi e svantaggi si invertono nellla gestione della posta elettronica con
un programma installato sul proprio PC.
La posta elettronica gestita con un apposito programma come Outlook
Express, ha il VANTAGGIO di poter rimanere collegati alla linea telefonica per un tempo relativamente
breve, sufficiente per ricevere ed inviare i messaggi.
Tutta la gestione della posta riguardante

  • la creazione di messaggi e/o cartelle,
  • l’eliminazione o spostamento dei messaggi e/o cartelle,
  • l’inserimento o cancellazione di indirizzi personali nella rubrica,
  • l’immissione di regole e criteri per i messaggi,
    potrà essere gestita OFFLINE, ovvero scollegati dalla linea telefonica.

Ha lo SVANTAGGIO di poter essere gestita solamente dal proprio PC di casa o almeno da un
computer personale.

AVERE UNA EMAIL -AVERE UN ACCOUNT

Per poter mettere in pratica la prossima lezione dovrai avere un account
personale.
Se ancora non lo possiedi, ti invito a crearti una email personale (e seguente
account) seguendo il Passo 8.1 (creare una email personale gratis).

NOTA PER I NON VEDENTI: per tutte le informazioni sull’utilizzo di Outlook Express con lo screen reader jaws, ti invito a scaricare dal web il manuale scritto da Paola Vagata, un manuale veramente ben organizzato, preciso ed esaudiente nella sua trattazione.

Autore: Gianni Crestani
Revisore: Paolo Leonardi

Tag:


ago 09 2009

8.3 – Ricevere ed inviare messaggi con Yahoo!

Category: Primi passi con il computerPaolo Leonardi @ 10:35

LEGGERE I MESSAGGI

Per leggere i messaggi che hai ricevuto,
clicca sulla scheda in alto “In arrivo”.
La finestra cambierà aspetto e ti farà vedere un elenco dei messaggi che hai
ricevuto.
Per visualizzare il contenuto dei messaggi clicca sulla riga del messaggio.
Nella finestra sottostante, verrà visualizzato il messaggio.
Per poterlo visualizzare completamente,
usa la barra di scorrimento verticale.

SCRIVERE UN MESSAGGIO

Ora che hai letto i messaggi, magari ti verrebbe voglia di scriverne uno anche tu!. Nulla di più semplice …
Clicca sul pulsante “Nuovo”,
oppure più semplicemente premi il tasto “N” da tastiera (non per chi usa uno screen reader per utilizzare il computer).
Dalla nuova finestra aperta, digita nella casella a destra di “A:” l’esatto indirizzo email a cui vuoi inviare il messaggio.
Nella casella oggetto, scrivi qualcosa che sia attinente al messaggio
che stai spedendo,
Infine nel corpo del messaggio (la casellona bianca in basso), scrivi tutto
quello che vuoi.

Se poi vuoi dare un po’ di allegria ai tuoi messaggi, clicca sull’icona smail e scegli dal menu che si apre (cliccandoci sopra), lo smail preferito.
Quando il messaggio è pronto, clicca sul pulsante “Invia”.
Ti apparirà quindi una conferma, che il messaggio è stato inviato.

INSERIRE GLI INDIRIZZI IN RUBRICA

Dopo l’invio del primo messaggio, Yahoo mail ti
propone di inserire l’indirizzo email (al quale hai destinato il messaggio) nella rubrica, in modo da non doverlo ridigitare.
Seleziona con un clic le caselle di controllo e clicca su OK per accettare le opzioni proposte.

RILEGGERSI I MESSAGGI INVIATI

Se vuoi controllare i messaggi che tu hai inviato,
a sinistra della finestra clicca sula voce “Inviati”.
Nella finestra di destra ti verrà presentato un elenco di tutte le copie dei
messaggi che tu hai inviato. Cliccaci sopra per rileggerli.

Autore: Gianni Crestani
Revisore: Paolo Leonardi


Sfoglia tutte le pagine del blog...

Pagina successiva »Tutti gli articoli...